Welcome back!

image.jpeg

E sembra che sia ricominciato tutto esattamente come lo avevamo lasciato un mese fa.

Dopo un solo 48 ore di lavoro mi hanno già vista 3 volte in una giornata in Esselunga e girovagare per tutte le aiuole del paese raccogliendo in modo sospetto da terra delle foglie scavando ad occhi chiusi per non voler essere del tutto cosciente del fatto che stessi rovistando in verde pubblico. Ovviamente guardata con estremo sospetto dai passanti. Ovviamente mi servivano per uno shooting delle foglie dalla forma particolare. E via a dire che non sono pazza e nemmeno pericolosa a coloro che mi additavano come una potenziale terrorista: non sto piantando bombe e non sto nemmeno facendo nulla di illegale. Non sono nemmeno una spia di chissà  quale servizio segreto che raccoglie campioni di terra per Misteriose indagini in corso.

Sono solo una che fa un lavoro improbabile e difficilissimo da spiegare 🙂

Settembre, sei arrivato con il tuo carico e mi hai già investita come un folle treno in corsa. Ma io amo tanto le tue promesse e le tue meraviglie!