Making of…

 

Ci sono voluti due anni, ben più di due calci nel di dietro che mi sono dovuta tirare e una grande dose di follia che sembra aver contagiato anche il nostro editore che si sta facendo trascinare in questa nuova avventura tutta da scrivere.

O meglio, solo in parte.

Perchè una buona metà è già stata scritta tra gli insulti di mia madre che dice che sono pazza e che lei si dissocia categoricamente dal mio progetto e i cori tipo ultras delle amiche che ululano di gioia e impazienza.
Questo libro l’ho voluto tantissimo, ha radici profonde che, se avessero una ubicazione anatomica, sarebbero poste a metà tra lo stomaco e il cuore.

Queste radici sono state alimentate per un lungo tempo, le ho tenute al calduccio, le ho innaffiate con dei mix letali di tutti i sentimenti del mondo ed ora sono orgogliosamente rigogliose e verdissime.

Un paio di giorni fa abbiamo scattato le prime foto a casa mia tra gatti, casino in ogni dove, travestimenti, vestiti dentro e fuori dagli armadi, smalti, manette, polpette a non finire che sono state salvifiche per la nostra pausa pranzo e quella adrenalina che sfoderiamo per le grandi occasioni.

Sono pronta, finalmente posso dire di essere davvero pronta.

Il nuovo libro arriverà presto e io non vedo l’ora di stringerlo tra le mani e pensare che più matta di così i miei genitori non potevano proprio farmi!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...